Modulo Controlling – Anagrafiche

Al fine di impostare l’analisi del modulo Controlling è necessario definire le anagrafiche di base.

A. TIPI OGGETTO
Classificazione libera degli oggetti di imputazione.

Tipi Oggetto

B. OGGETTI
Gli oggetti rappresentano i centri di costo, commesse, linee di business, funzioni, … attraverso i quali vengono aggregati i costi e i ricavi.

Centri di costo

C. DRIVER
I driver rappresentano gli elementi (ore, pezzi, minuti, …) utilizzati per calcolare i costi unitari di produzione o di funzione (esempio: costo orario del reparto Torneria, costo a bottiglia di imbottigliamento, …)

Driver Controllo gestione

D. RIBALTAMENTI
I ribaltamenti rappresentano dei processi gestiti da Pareto attraverso i quali è possibile distribuire il costo complessivo di un centro di costo su altri centri di costo od oggetti attraverso delle regole predefinite
Il ribaltamento avviene attraverso l’utilizzo di voci di costo appositamente create.

Anagrafica Ribaltamenti

E. LINEE
Le linee rappresentato le aree di business (linee di prodotto, divisioni, aree geografiche, …) attraverso le quali è possibile suddividere l’azienda, al fine di ottenere le marginalità generate da ciascuna Business Unit.

Linee di Business