Modulo Financial – Anagrafiche

Al fine di impostare l’analisi è necessario configurare le anagrafiche di base.

Anagrafiche Finanza

A. PIANO DEI CONTI
Il piano dei conti corrisponde all’elenco dei conti utilizzati dall’azienda per normale gestione contabile aziendale.

B. PIANO DELLE VOCI
Il piano delle voci è un piano dei conti interno di Pareto che viene messo in relazione con il piano dei conti dell’azienda. Poter gestire le operazioni in Pareto su un piano dei conti interno consente di poter creare conti che in contabilità non sono necessari e slegare l’ambiente gestionale da quello civilistico.

C. RICLASSIFICAZIONI, TOTALI E MARGINI
Sulla base dello schema di riclassificazione ritenuto più opportuno è necessario andare a definire i MARGINI (valore aggiunto, margine di contribuzione, risultato operativo, posizione finanziaria netta, capitale investito, …) e i TOTALI (totale costi di produzione, costi generali, ..). Le impostazioni adottate inizialmente possono essere modificate in qualsiasi momento, riflettendosi sui dati futuri e storici.

D. INDICI DI BILANCIO

Indici di Bilancio

Gli indici di bilancio vengono costruiti in modo libero da parte dell’utente andando a definire la specifica formula di calcolo (facendo riferimento alle righe di riclassificazione).
E’ possibile definire inoltre il formato dell’indice, una descrizione e delle soglie di validità tali da consentire un’analisi basata su indicatori semaforici (verde, rosso, giallo).